PAUL PICOT

Paul Picot: la sottile arte dell’orologeria svizzera

Classici, eleganti e sportivi: questi aggettivi rispecchiano alla perfezione la filosofia dei segnatempo della Société des Montres Paul Picot S.A. di Le Noirmont, nel Giura. L’amore per il dettaglio, la tradizione e la raffinatezza tecnica contraddistinguono ognuna delle sue creazioni, immaginate e fabbricate nel cuore della famosa regione orologiera svizzera. Mario Boiocchi, fondatore della società, ha voluto espressamente combinare queste doti ottenendo dei segnatempo dedicati soprattutto a una clientela esigente, appassionata della bella orologeria. Attualmente, gli orologi Paul Picot sono disponibili in una quarantina di Paesi, facendo così la gioia degli Intenditori. La Société des Montres Paul Picot SA è stata fondata nel 1976 da Mario Boiocchi. Questo visionario imprenditore, convinto del successo del suo progetto, ha saputo riconoscere il momento propizio per infondere una nuova energia nello spirito dell’arte orologiera. L’idea era quella di creare degli orologi di alta qualità rispettando la più grande tradizione di un tempo, impiegando le tecniche più innovative. Fin dall’inizio, tutti gli sforzi sono stati concentrati sullo sviluppo delle grandi complicazioni. È così che nel 1976 nasce una delle marche più giovani dell’Alta Orologeria.

Un’eredità Esclusiva

L’eredità del Giura emerge anche dal nome della società. Picot era, infatti, uno dei pionieri dell’orologeria del XVIII secolo, che era solito creare dei pezzi personalizzati all’estremo e rigorosamente realizzati a mano. Oggi il suo nome identifica un’impresa moderna che ha saputo coltivare la sua filosofia con il passare degli anni, per anticipare il grande ritorno dell’Alta Orologeria. Se negli anni Settanta si tendeva al design futurista e alla tecnologia elettronica, La Société di Le Noirmont sceglie di andare controcorrente e di restare fedele ai valori di Picot, sviluppando e producendo dei segnatempo molto personali. Tutti questi pezzi, oltre a essere molto precisi e a vantare una grande complessità tecnica, sono animati da movimenti di alta qualità. Il successo non tarda ad arrivare: oggi, la Société des Montres Paul Picot S.A. conta una trentina di collaboratori ed esporta il frutto del suo lavoro in una quarantina di Paesi. Essa è presente e particolarmente apprezzata in Italia (dove la creazione, la tradizione e il design sono un’arte di vivere), in Medio Oriente, in Estremo Oriente, in Russia e, ovviamente, in Europa e negli Stati Uniti. Là dove gli intenditori degli orologi eccezionali apprezzano in particolare lo stile Paul Picot.

I Maestri dell’Arte Orologiera uniti dalla passione per i dettagli

Se Paul Picot punta volutamente sulla qualità dei materiali e sul design, è soprattutto grazie al savoir-faire dei migliori professionisti del settore, riuniti nel piccolo stabile della fabbrica situata a Le Noirmont, che vengono messi a punto e realizzati dei segnatempo fuori del comune. La magia avviene quando si tiene tra le mani una di queste creazioni: ognuna di esse racchiude l’impegno personale degli artigiani orologieri e la profonda affinità che li lega ai cronometri che nascono qui. Paul Picot, nella sua eterna ricerca della perfezione, esprime la sua arte orologiera con un profondo senso estetico e una perfetta padronanza della tecnica. Uno sguardo esperto e attento assicura un’eccezionale qualità di fabbricazione, dove ogni dettaglio è studiato e realizzato dalle mani di un maestro, con il gusto più puro.

Le collezioni Paul Picot si arricchiscono di Autentici Gioielli:

Classici… I pezzi della collezione ATELIER, vere e proprie icone della marca, si declinano in una moltitudine di varianti proposte in acciaio di qualità superiore o in oro. I Maestri orologiai hanno saputo integrare al loro interno dei movimenti complicati esclusivi, visibili attraverso il fondello trasparente di alcune versioni, dando prova di una grande abilità. Un modello Tourbillon e uno Squelette completano questa collezione dal design classico e raffinato, riconoscibile dalle scanalature interamente realizzate a mano sul perimetro della cassa e della lunetta. Essendo dotato di tutti gli ingredienti che lo rendono un autentico «oggetto del desiderio», il modello ATELIER saprà affascinare gli Intenditori. …Eleganti… Miscelando alla perfezione la tecnica e l’innovazione con il design, la collezione TECHNOGRAPH comprende segnatempo di qualità, che rispecchiano l’ambizione della marca: cogliere la sfida della complessità. Fin dalla sua creazione, la collezione si è arricchita di svariate finiture, tutte incredibili e altrettanto difficili da realizzare, facendo del TECHNOGRAPH un altro valido punto di riferimento di Paul Picot. Il suo successo è dovuto al design originale, che sta alla base di una nuova forma di lettura su due quadranti sovrapposti: sul primo si trovano le ore, i minuti e la lancetta dei secondi del cronografo, mentre il secondo accoglie i piccoli secondi e il contatore dei minuti del cronografo e la data. Gli appassionati delle belle creazioni non sapranno resistere al fascino di questo particolarissimo segnatempo. …e Sportivi La Société des Montres Paul Picot ha saputo imporsi con l’audace Plongeur C-TYPE, uno stile seducente e dinamico nella famiglia dei cronometri subacquei esclusivi. I contorni possenti e una innegabile originalità lo trasformano in uno dei pezzi più ammirati della categoria. Con il funzionalismo ben studiato e l’estetismo pensato fin nei minimi dettagli, esso vanta una meccanica robusta e precisa. Il suo carattere decisamente marcato ha sedotto in pochissimo tempo gli sportivi, ma anche una clientela attiva, sicura di sé, che osa sfoggiare il lusso in maniera diversa. Le altre collezioni Firshire, Technicum, Majestic e Lady Chic completano in maniera raffinata la vasta gamma di segnatempo Paul Picot…